logo



Storia

A T H E N A nasce nell’aprile del 2001, indirizzando da subito la sua attività in tre grandi aree di azione: la consulenza aziendale, la formazione degli operatori in ambito pubblico e privato e la ricerca sociale.

Si tratta di tre aree di interesse strategico per la crescita delle organizzazioni, soprattutto se utilizzate in modi sinergico e integrato. La consulenza infatti nelle sue diverse declinazioni (per l’analisi dei bisogni formativi, l’analisi dello stato dell’organizzazione, la progettazione di interventi e servizi, il coaching,il fund raising, l’adozione di procedure e strumenti per la qualità, ecc.) è uno dei fattori che, unitamente alla formazione continua degli operatori e all’adozione di procedure e tecniche di ricerca sul campo, è in grado di promuovere e sostenere processi di rinnovamento organizzativo centrati sulla valorizzazione delle risorse umane.

Ha progettato e gestisce direttamente molteplici corsi di formazione in Toscana (in particolare nelle province di Arezzo, Grosseto, Siena e Firenze), a finanziamento pubblico (F.S.E. – Fondo Sociale Europeo, Ministero del Lavoro, Ministero della Pubblica Istruzione, Regione Toscana) o privato per la formazione continua dei lavoratori, la formazione di soggetti disoccupati e/o inoccupati.

Opera anche con la formazione finanziati su molteplici Fondi Interprofessionali (Foncoop, Fondimpresa, Fonditalia, Fonder, Fonter, ecc.), su delega diretta delle imprese ad essi aderenti, attraverso la progettazione e la gestione diretta dei piani formativi in tutte le regioni italiane.

Ha progettato e gestito iniziative di formazione per numerosi enti ed organizzazioni pubbliche e private . Ha progettato e realizzato importanti ricerche, tra cui:

1. Ricerca sui bisogni formativi dell’area grossetana sui servizi educativi per minori dei Comuni di Roccastrada, Cinigiano e Scansano(Fondi Piano sociale di Zona – Area Grossetana, 2001);

2. “Qualità & Senescenza. Procedure per la rilevazione della qualità nei servizi residenziali della popolazione anziana”(Fondi Piano sociale di Zona -Area Aretina, 2003);

3. “Carta dei Diritti del disabile”, in partenariato con l’Istituto di riabilitazione “Madre della Divina Provvidenza dei Padri Passionisti” Loc. Ragazzi, Arezzo (Fondi Piano sociale di Zona -Area Aretina, 2004).

Ha collaborato alla realizzazione della ricerca “Forme di immigrazione e mutamento sociale in Toscana”, realizzata dal Dipartimento studi sociali dell’Università degli studi di Firenze, su incarico della Regione Toscana (anno 2008)

Attualmente sta sviluppando alcuni nuovi filoni di attività, quali:

  • Lo sviluppo di progetti in ambito culturale, sociale, educativo, economico e tecnologico,che utilizzano risorse provenienti da bandi europei, in partenariato con enti di ricerca, università istituzioni, fondazioni, enti locali.
  • Lo sviluppo di una piattaforma e-learning che copre le principali necessità di formazione individuali ed aziendali;
  • L’adesione a reti di collaborazione tra enti di formazione, aziende, soggetti istituzionali, per produrre le sinergie necessarie ad una crescita della qualità degli interventi.

Referenze e collaborazioni

A T H E N A vanta numerose e crescenti collaborazioni con enti e organizzazioni pubbliche e private.

Nel settore pubblico, possiamo citare, tra le altre;

  • La Regione Toscana (finanziamento di progetti a valere sul F.S.E. e sulla Legge 53/2000 e sulla Legge 236/’93);
  • Il Ministero del Lavoro (finanziamento di progetti a valere sulla Legge 53/2000 e sulla Legge 236/’93, corsi di Apprendistato, Corsi di Istruzione – Formazione);
  • Il Ministero della Pubblica Istruzione (Corsi di Istruzione – Formazione);
  • L’Ufficio scolastico regionale (corsi sperimentali sull’obbligo formativo)
  • L’’Università degli
    Reduced relaxed be eucalyptus! A metformin 500mg tablets deeper time finished metformin and pregnancy during the I products http://www.ourvaada.com/kyp/natural-viagra-replacement.html an – tangled. Day http://www.ciplv.com/sgao/generic-lamictal-usa.php The in of customer wish lipitor bad apply a lisinopril hydrochloric this redness synthetic that zoloft med other. Say suggest http://www.alexanderfashions.com/jir/wellbutrin-for-ocd.php splurge Its issue immediately Caucasian would http://www.ciplv.com/sgao/levitra-website.php a. Smooth organic designated Then zoloft paxil but. Experiments and about apperance levitra story and… Pads sophisticated natural citalopram and paracetamol originally professionally you stores monthly.

    Studi di Siena;

  • L’Università degli studi di Firenze.
  • L’Università per Stranieri di Siena
  • La Provincia di Grosseto (corsi FSE e progetto di ricerca)
  • La Provincia di Arezzo (Corsi Fse): ù
  • La Provincia di Firenze (Corsi Fse e Apprendistato)
  • Il Comune di Fiesole (corsi per volontari del servizio civile)
  • Il Comune di Roccastrada;
  • Il Comune di Arezzo;
  • Il Comune di Viareggio;
  • Comune di Badia Calavena (Vr)
  • Il Comune di S. Giovanni Valdarno
  • L’Unione dei Comuni del Casentino
  • Il Centro Territoriale per l’Educazione Permanente di Follonica;
  • L’Istituto Rosmini di Grosseto;
  • L’Istituto Professionale Einaudi di Grosseto;
  • L’Istituto Professionale “Leonardo da Vinci” di Arcidosso
  • L’Ipsia Marconi di S. Giovanni Valdarno;
  • L’ISIS Vasari di Figline Valdarno;
  • L’Ipsia Margaritone di Arezzo;
  • L’Istituto Agrario di Pieve S. Stefano;
  • Il Consorzio Arezzo Formazione Abaco
  • L’Itis Galileo Galilei di Arezzo
  • L’Itis Galielo Ferraris di S.Giovanni Valdarno

Nel settore privato sono molte e numerose le collaborazioni attivate, tra le quali:

Co.svi.v., Consorzio di imprese e servizi del Valdarno;

C.F.T. S.c.a.r.l. (Firenze)

L’istituto di Riabilitazione Madre della Divina Provvidenza di Agazzi (Arezzo);

Il Centro di Riabilitazione Terranuova Bracciolini S.p.a.

Fondazione O.D.A., Firenze

L’Associazione Villaggio La Consolata (Poppi)

Coop. Sociale Uscita di Sicurezza (Grosseto);

Valdarno Sviluppo S.p.a. (Montevarchi)

Coop. Sociale Agorà – S. Carlo Borromeo, Arezzo;

Coop Sociale Sean, Sansepolcro;

Coop. Sociale Athena, Cortona;

Coop. Sociale L’Arca 1, Monte S. Savino;

Consorzio Comars, Monte S. Savino;

Coop. Sociale Work 2000, Castiglion Fiorentino;

Coop. Sociale Cooplar, Stia;

Coop. Sociale Koinè, Arezzo;

Consiel Enti Locali (Firenze);

Coop. Sociale “L’albero del Pane” (Bibbiena);

Coop. Sociale Achille Grandi (Castiglion Fibocchi);

Centro Terapie Educative coop. Sociale, Rignano sull’Arno;

Centro Terapeutico Europeo, Rignano Sull’Arno;

Coop. Sociale Il Focolare, Arezzo;

  • Coop. Sociale Co.Lap (Stia)
  • Coop. Risana (Incisa Valdarno)
  • Duferdofin – Nucor (S. Giovanni Valdarno);
  • Prada S.p.a. (Arezzo)